Hamilton come previsto, ma Vettel fa sorridere la Ferrari

Nelle qualifiche disputate a Sepang, sotto una pioggia battente (con il meteo che parla di brutto tempo anche per domani), il pilota inglese della Mercedes Lewis Hamilton, conquista la sua 41^ pole position assoluta, attestandosi al 4° posto assoluto (a 4 lunghezze da Vettel, in questa speciale graduatoria) e mette un altro piccolo tassello verso la conquista del suo terzo titolo mondiale (è presto, ma l’impressione di superiorità su ogni pista e condizione ci fa pensare a questo). Con lui in prima fila partirà, nella mattinata di domani, il tedesco della Ferrari Sebastian Vettel. Il quattro volte campione del mondo, a suon di buoni risultati, rischia già di entrare nel cuore dei tifosi della Rossa di Maranello, anche se il passo gara delle due Mercedes (Rosberg è terzo) sembra nettamente superiore al momento. Il quasi 28enne tedesco di Heppenheim, dimostra subito feeling con la SF 15-T, ma l’impressione è che la buona messa a punto della sua Ferrari, possa bastare al massimo per la lotta al terzo gradino del podio. Più amara la qualifica di Raikkonen; l’ultimo campione del mondo della Ferrari infatti, dopo essere stato sempre molto veloce in questi giorni, per un problema ai box, esce in ritardo per il suo giro veloce e si trova rallentato in pista da Ericsson, mancando la qualificazione alla Q3. Disastro Mclaren, i due ex campioni del mondo Button e Alonso partiranno appaiati in fondo allo schieramento, relegati in nona fila. Male anche le Williams, con Massa 7° e Bottas 9°. Ecco nel dettaglio la griglia di partenza:

Griglia di Partenza Gran Premio di Malesia

1. Lewis Hamilton (Mercedes)
2. Sebastian Vettel (Ferrari)

3. Nico Rosberg (Mercedes)
4. Daniel Ricciardo (Red Bull)

5. Daniil Kvyat (Red Bull)
6. Max Verstappen (Toro Rosso)

7. Felipe Massa (Williams)
8. Romain Grosjean (Lotus)

9. Valtteri Bottas (Williams)
10. Marcus Ericsson (Sauber)

11. Kimi Raikkonen (Ferrari)
12. Pastor Maldonado (Lotus)

13. Nico Hulkenberg (Force India)
14. Sergio Perez (Force India)

15. Carlos Sainz (Toro Rosso)
16. Felipe Nasr (Sauber)

17. Jenson Button (McLaren)
18. Fernando Alonso (McLaren)

19. Roberto Merhi (Marussia)
20. Will Stevens (Marussia)

 

Orario Gran Premio di Malesia

ore 9: gara Formula Uno Gran Premio della Malesia (Sky Sport F1 HD canale 207)

ore 14: gara Formula Uno Gran Premio della Malesia (differita in chiaro su Rai 1)

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*