Serie A, 34^ giornata: i consigli per il Fantacalcio

Sampdoria – Juventus

Sampdoria : Samp in calo da 4 giornate ma gioca comunque in casa, dove fare risultato non è per nulla scontato, sconsigliato Viviano, potrebbe essere la serata di Muriel.

Juventus : Buffon e Barzagli in campo, attenzione a Sturaro giallo facile, Llorente renderà uguale in coppia con Morata come con Tevez contro la Fiorentina? Può darsi, dategli una chance.

Sassuolo – Palermo

Sassuolo : lo “Scansuolo” di Di Francesco è in caduta libera, a parte il solito Berardi vedrei bene Sansone, Zaza non segna più e ha il giallo facile.
Attenzione a schierare Cannavaro e il resto della retroguardia emiliana.

Palermo : Oltre al tandem Vazquez – Dybala schierate Belotti.

Roma – Genoa

Roma : Doumbia si è sbloccato? I vostri 40 crediti spesi nel mercato di riparazione invernale potrebbero cominciare ad avere senso? Noi non ci crediamo molto, ma tentar non nuoce.
Dentro Florenzi e De Sanctis ma attenti a Torosidis potrebbe soffrire.

Genoa : Bertolacci, Tino Costa e Perin.

Atalanta – Lazio

Atalanta : Attenti a Masiello e Bellini, sconsigliatissimo Sportiello.
Lazio : Felipe in panchina? Può essere ma nel dubbio schieratelo comunque, Mauri prima punta potrebbe essere la sua serata, attenti a Ciani. Marchetti titolare.

Fiorentina – Cesena

Fiorentina : Viola che non vincono da un po’ e Montella che fa molto turnover in vista della sfida di EL, dentro Borja Valero, Gilardino e Neto.

Cesena : Romagnoli con mezzo piede in B potrebbero fare la partita dell’orgoglio, dentro Brienza e Carbonero, attenti alla retroguardia. Evitate Agliardi.

Inter – Chievo

Inter : Nerazzurri che sperano ancora in un posto per l’europa minore viste anche le difficili partite delle genoane, come in precedenza consigliamo il Profeta che è in gran rispolvero, date una chance anche a Gnoukouri, fra i pali Handanovic, dentro anche Santon.

Chievo : Clivensi che stanno facendo un gran girone di ritorno, ormai matematicamente salvi si riposeranno o daranno filo da torcere all’Inter? Dentro Paloschi, Hetemaj e Birsa, attenti a Schelotto terzino destro, evitate Bizzarri.

Verona – Udinese

Verona : l’eterno Toni non serve neanche che lo nominiamo, sarebbe come dire che la mattina sorge il sole, date una chance a Lopez e Sala.
Udinese : Kone, Allan, Thereau dentro, attenti alla retroguardia che manca di titolari.

Napoli – Milan

Napoli : partenopei che ancora si stanno leccando le ferite sapranno approfittare di questo Milan totalmente allo sbando? Dentro Insigne e Hamsik, attenti a Inler e i due centrali di difesa.

Milan : a parte De Jong e Bonaventura eviterei chiunque, forse Destro potrebbe esser spinto a dare qualcosa di più viste le ultime panchine.
Attenti a Diego Lopez.

Cagliari – Parma

Cagliari : Sfida una retrocessa (gli ospiti) e una che a breve la seguirà, dentro Mpoku e Farias.
Parma : In campo ormai, solo per l’orgoglio: dentro Coda, Nocerino, Mendes.

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*